UN GRANITO PER OGNI SUPERFICIE

Peculiarità principale del granito è il suo adattarsi alle varie superfici in base alla sua composizione.
Questa nobile roccia è composta da cristalli di quarzo,feldspati (tra cui l’ortoclasio) e biotite. A seconda della concentrazione e dimensione di questi elementi si hanno differenti tipologie di granito.
Ad esempio più è alta la percentuale di quarzo (solitamente tra il 20 e il 60%) e più è resistente il granito, soprattutto per quanto riguarda l’esposizione a temperature molto basse. In questo caso, quindi, il granito è maggiormente impiegato in ambienti esterni come rivestimento di strade e piazze oppure nella creazione di statue e monumenti. Oltre all’aspetto della resistenza, è la concentrazione di altri elementi, a caratterizzarne, invece, la colorazione che va dal bianco al grigio scuro, passando per il rosa tenue (presenza maggiore di feldspati) e il rosso acceso.
Ogni roccia (o lastra) di granito, oltre a potersi considerare unica, presenta caratteristiche ben definite ad hoc per determinate superfici. Gradi di resistenza e varietà di colori fanno del granito un materiale unico.

LUCIDATURA E RESTAURO DEL GRANITO

Per esaltare la bellezza del granito si effettuano la levigatura e la lucidatura. Tali procedimenti hanno lo scopo di rendere le superfici più lisce e, soprattutto, aumentarne la lucentezza.
Innanzitutto, è doveroso precisare che, al contrario del marmo, il granito non può essere levigato con l’utilizzo di agenti chimici. Il processo abrasivo è, quindi, di natura esclusivamente meccanica e avviene attraverso l’utilizzo di una levigatrice professionale.
La lucidatura del granito ha due importanti effetti correlati. Esaltando, infatti, la qualità decorativa del granito, attraverso, la sua lavorazione, si ottiene anche un aumento del livello estetico e del valore di una casa e di qualsiasi altro ambiente.

DAL CENTRO DELLA TERRA AL PAVIMENTO DI CASA

Il granito è una roccia ignea intrusiva felsica con grana di dimensioni variabile (da media e grossa) ed eventuali cristalli. Quando una roccia è classifica come ignea ( dal termine latino ignis fuoco) intrusiva vuol dire che deriva dalla solidificazione del magma situato all’interno della crosta terrestre in profondità comprese tra 1,5 e 50 km. Il processo di raffreddamento magmatico ha così portato alla formazione di cristalli e grani da cui deriva il nome di granito.
Usato sia in forma granulosa (grezza, non liscia) sia in forma levigata, il granito è considerato una pietra nobile. Con la sue eleganza, resistenza e varietà di tinte e sfumature, il granito è indiscutibilmente uno dei materiali più longevi usati nell’edilizia. Peculiarità principale del granito è la sua versatilità: può essere usato per ogni tipo di superficie sia in forma liscia e lucente che in stile ruvido e irregolare.
Il granito è usato per statue, palazzi, pavimenti esterni, pavimenti interni, strade, piani della cucina, rivestimenti del bagno e ogni genere di superficie a cui si vuol dare resistenza e/o valore.

PERCHE’ AFFIDARSI A UN PROFESSIONISTA?

Per la cura e ripristino del granito è fondamentale rivolgersi a un professionista. Sia che si tratti della lucidatura periodica che, ancora più, di un restauro di alto livello, solo un esperto del settore sa analizzare il materiale e capire il procedimento corretto da seguire. Ogni pietra e cristallo presenta una diversa struttura che reagisce diversamente ad ogni trattamento. Con i metodi fai da te, come ad esempio l’utilizzo di composti in bicarbonato o addirittura della lana d’acciaio, si può ottenere un effetto lucido provvisorio che dopo un po’ di tempo porta il granito a uno stato di opacità addirittura maggiore. Inoltre, per il fatto che più elementi in granito presenti in casa provengono da diverse cave e, quindi, da diverse formazioni rocciose, si possono avere effetti buoni in alcune zone e, addirittura, devastanti in altre. D’altronde se quando si nomina il granito si parla sia levigatrici apposite e, soprattutto, anche di artisti restauratori un motivo sicuramente esiste ed è sostanziale.

PERCHE’ SCEGLIERE IL GRANITO

I pavimenti in granito sono molto considerati e utilizzati come un materiale pregiato per le sue innumerevoli qualità e caratteristiche uniche nel campo dei rivestimenti.
Le sue caratteristiche principali sono:

  • longevità
  • alto livello di durezza
  • resistenza al calpestio e al passaggio di veicoli
  • resistenza alle sostanze acide
  • resistenza alle più alte variazioni termiche (shock termico a 600 gradi centigradi)
  • resistenza alle abrasioni
  • grazie al suo notevole peso specifico rimane ben saldo alla superficie
  • ampia varietà di temi e colori
  • può essere usato in forma liscia dopo la fase di levigatura e lucidatura
  • può essere usato in forma irregolare dopo il procedimento di fiammatura

L’unione della resistenza con la bellezza hanno portato il granito ad essere uno dei materiali preferiti dall’uomo.

LA FIAMMATURA DEL GRANITO

Il granito può essere utilizzato sia in forma liscia che ruvida. Al contrario di altri materiali per copertura che sono trattati esclusivamente per ottenere lucentezza e imperfezioni, il granito è anche lavorato per renderlo di aspetto grezzo.
Il processo che porta una lastra di granito verso una forma rustica è chiamato “fiammatura”.
Il nome di questa tecnica deriva, appunto, dalla fiamma ossidrica che agisce sul granito a una temperatura tra i 2500 e i 3000 gradi centigradi. Dopo il passaggio della fiamma sulla superficie, il granito, che subisce uno shock termico a 600 gradi, viene raffreddato immediatamente nell’acqua; questo procedimento provoca delle mini esplosioni e, quindi, delle spaccature uniformi che confluiscono al granito una bellezza di tipo naturale.
La fiammatura del granito è usata quando si deve realizzare un rivestimento per facciate, scale, bordi piscina, fontane, strade e tutti quei pavimenti, in particolare quelli esterni, per cui si necessita di una superficie antiscivolo.

C.F. PAVIMENTI di Cimieri Francesco

Cell.338 376 0561 _ Tel. 0362 542 504

e-mail: francesco@cfpavimenti.com

google plus e-mail: francesco@cfpavimenti.com
Cell.338 376 0561 _ Tel. 0362 542 504

 

© 2018 CF Pavimenti - All rights reserved
Via Palestro, 10, 20823 Cimnago MB